Il Marchio
Thierry Rabotin Logo

Le scarpe Thierry Rabotin si rivolgono alle donne fashion forward di tutte le età che credono che non dovrebbero sacrificare il loro comfort nel nome. L’alta qualità dei materiali usati e la scrupolosa attenzione al dettaglio in tutte le nostre scarpe ci hanno portato il riconoscimento e l’acclamazione in tutto il mondo.

Lo Stilista

Thierry Rabotin riassunse la su filosofia in una semplice frase:

Mi piace disegnare scarpe che avvolgono i piedi dando la piacevole sensazione di camminare a piedi nudi

Questo continua grazie all’ azienda che porta il suo nome.

Il leggendario stilista considerava la progettazione non solo come un modo di sperimentare con stile, ma come uno strumento per lo sviluppo di dettagli con l’obiettivo di offrire una calzata di prim’ordine. Nelle ultime quattro decadi, Thierry Rabotin ha lavorato per trovare un bilanciamento tra forma e funzionalità, creando collezioni eleganti che mischiano lo stato dell’arte e l’elaborazione dei maestri artigiani.

L'Azienda
Giovanna Thierry Karl

Noi siamo una delle aziende che continua a produrre le proprie scarpe esclusivamente in Italia e reperisce i propri materiali da rifornitori italiani. Impiegando personale altamente qualificato, parte fondamentale del nostro successo, per ogni passo della produzione. Thierry Rabotin crede che l’impegno nella ricerca della perfetta abilità artigianale sia il motivo principale perché la nostra compagnia sia così abile a produrre delle scarpe di qualità superiore.

Tutte le scarpe, fatte utilizzando pelli e tessuti di prima qualità sono realizzate nella nostra azienda di Parabiago sotto la direzione di Giovanna Ceolini e Karl Schlecht. Lo casa madre si trova nell’ Alto Milanese, una provincia italiana nei pressi di Milano, dove l’artigianato calzaturiero si è sviluppato per essere tra i migliori al mondo.

Lo Stabilimento

Molti anni dopo l’apertura della sua fabbrica, Thierry Rabotin è tra le poche aziende di scarpe italiane che ancora producono esclusivamente in Italia e acquista tutti i componenti da rinomati fornitori italiani.

Azienda

Parabiago Collezioni Srl
Via Mario Re Depaolini, 80,
20015 Parabiago (MI) ITALY
(lat. 45.5465, lon. 8.9592)

L' Hand Made in Italia

Dipendenti qualificati e impegnati sono una parte importante del nostro successo. Il viaggio di una scarpa Thierry Rabotin dallo schizzo del designer alla confezione è lunga e comprende molte fasi di produzione.

Senza il nostro artigianato di valore, gli uomini e le donne che lavorano con molta passione, Thierry Rabotin non sarebbe in grado di produrre calzature uniche di alta qualità.

Grazie al legame con la tradizione calzaturiera, siamo tornati indietro nella sua storia dando nuova vita al mestiere e alle tecniche tradizionali di generazioni dei migliori calzolai del mondo. Una delle caratteristiche di Thierry Rabotin è la capacità di coniugare la tradizione con l’innovazione. Anche se le scarpe Thierry Rabotin sono prodotte in un contesto all’avanguardia, vi è una preferenza per le tecniche artigianali di lavorazione che utilizzano principalmente la mano dell’uomo.

Thierry Rabotin per il sociale

Ecologia

La sostenibilità è  un argomento fondamentale per la Thierry Rabotin. L’azienda va fiera del suo poco  consumo di energia. I nostri fornitori sono quasi esclusivamente nell’ area di Parabiago, mantenendo le distanze per  i trasporti per le materie prime e i consumi  al minimo.

Thierry Rabotin per il sociale

Noi siamo partecipi di molte collaborazioni con le scuole professionali della provincia. Agli studenti è data la possibilità di vedere all’interno una realtà artigianale calzaturiera, preparandosi anche per, magari, una vita futura in questo mondo. La Thierry Rabotin crede fortemente che l’investire sulle generazioni future sia fondamentale.

Per oltre dieci anni, la Thierry Rabotin è stata il mani sponsor del Rugby Parabiago, squadra partecipante al campionato italiano di Serie A. il club è molto attivo sul fronte sociale con vari progetti legati al rugby in collaborazione con varie associazioni come “il Cerchio Magico”, “I Golfini Rossi” e “La Ruota”. La squadra inoltre raggiunge i giovanissimi facendosi promotrice di un progetto di psicomotricità chiamato “Rugby Tot’s” e rivolto ai bambini dai 2 ai 5 anni, insegnando lo sport e i valori della sportività.